The Little Lion Hunter

Trama e analisi

The Little Lion Hunter
Title card di The Little Lion Hunter nella
serie Blue Ribbon

Il cartone si apre con Inki che tenta di cacciare gli animali più disparati (un pappagallo, un cerbiatto, una farfalla), mancandoli inesorabilmente ogni volta, finché non incontra il Minah Bird decidendo di seguirlo con la lancia puntata. Il pennuto si dimostra una preda più che scaltra e riesce a sparire in buchi e anfratti con la stessa facilità con cui ne ricompare. Più avanti nel corto, Inki diventa egli stesso preda di un feroce leone che lo insegue con insistenza finché il Minah Bird non gli darà il ben servito.

Primo episodio della serie uscito nel 1939 nella serie Merrie Melodies e poi ripubblicato nei classici Merrie Melodies Blue Ribbon senza crediti. Prodotto, come tutti i Merrie Melodies dal '35 al '44, dagli studi di Leon Schlesinger (che verranno venduti alla Warner Bros. nel 1944 assumendo il nome di Warner Bros. Cartoons), presenta un disegno pulito e delicato che strizza l'occhio a Disney anche per struttura ed uso della musica. L'overture di Mendelssohn accompagna tutto l'episodio donando un leggero fascino arcano alla faccenda.

Vengono introdotti i protagonisti della serie e l'altro comprimario, il leone, che comparirà nei due episodi successivi e nell'ultimo. I disegni sono molto belli, colorati con sfumature accurate e realistiche. Le animazioni sono fluide e dettagliate. Questo, e in larga parte anche il successivo, è l'episodio che più si avvicina alle Silly Symphony.

Crediti

Prodotto da Leon Schlesinger Studios
Distribuito da Warner Bros
Regia di Charles Martin Jones
Sceneggiatura di Robert Givens
Animazioni di Phil Monroe
Fondali di Paul Julian
Musiche originali di Carl W. Stalling
Prodotto da Leon Schlesinger
Pubblicato il 7 Ottobre 1939
Serie Merrie Melodies
Durata 7:15

Immagini

  • The Little Lion Hunter 1
  • The Little Lion Hunter 2
  • The Little Lion Hunter 3
  • The Little Lion Hunter 4
  • The Little Lion Hunter 5
  • The Little Lion Hunter 6